Actualité

  • Aucun événement

Médias

Archives

VI Seminario di Studi Dottorali “Il notaio nella società nell’Europa Mediterranea (secc. XIV- XIX)”

Carte non disponible

Date / Heure
Date(s) - 30/09/2019 - 04/10/2019
Toute la journée

Catégories


Il notaio ha esercitato da sempre nelle diverse realtà dell’Europa Mediterranea un ruolo determinante nello svolgimento della vita economica e sociale e le sue diverse scritture documentano dall’interno la composizione sociale e i caratteri dell’economia di ogni territorio.
Il notariato rappresentà una componente fondamentale sia per le funzioni pubbliche esercitate, sia per la libera attività professionale ma anche per il ruolo culturale assunto soprattutto in alcune realtà urbane.

L’obiettivo del seminario è quello di:

  1. tracciare un panorama storiografico completo dei temi di ricerca finora affrontati sul ceto notarile;
  2. ripercorrere l’eterogeneità di utilizzo delle fonti notarili in molti filoni della ricerca tanto in consolidate tradizioni storiografiche che in ambiti innovativi come la ricostruzione della circolazione delle persone, oltre che delle merci, o delle reti di connessione tra comunità e individui;
  3. evidenziare le aree di attività (tipo di atti: testamenti, vendite, contratti matrimoniali, credito, ecc.) e clientela (uomini e donne, classi sociali coinvolte, istituzioni, ecc.) dei notai pubblici nelle aree urbane e rurali, confrontando il diverse realtà urbane, regionali e nazionali con lo scopo di arrivare a una storia comparativa dei notai in un contesto socio-economico e dinamico;
  4. individuare nuove piste di ricerca per la storia del notariato collegando l’asse spaziale con nuove prospettive e modalità di approccio intersecando il rapporto fra notai e territori, tra la loro mobilità e quella della clientela, le loro specializzazioni etc.;
  5. approfondire il loro ruolo decisivo avuto nella storia della scrittura.

La scuola avrà carattere residenziale della durata di una settimana. Le lezioni si svolgeranno in italiano, francese, inglese e spagnolo. Per agevolare la comunicazione fra i partecipanti sia gli interventi dei docenti sia quelli dei borsisti saranno presentati con un power point in lingua diversa da quella dell’esposizione.

Télécharger (PDF, 126KB)

Comments are closed.